Danni e effetti negativi del "regime mascherato" come misure

Номер свидетельства о регистрации СМИ: ЭЛ № ФС 77 - 71995. Дата регистрации 26.12.2017 г. Территория распространения - Российская Федерация, зарубежные страны. Учредители - Именитов Евгений Львович. Адрес редакции: 105120, г. Москва, 2-ой Сыромятнический пер., д. 10А, оф. 301. Языки: русский, английский

Danni e effetti negativi del "regime mascherato" come misure

Сообщение Именитов Евгений » 09 окт 2020, 13:06

Evgeni Imenitov (Mosca),
Dottorato di ricerca, redattore capo della pubblicazione di rete " liberazione SU"
Mosca – 05-10-2020 www.free-russia.su

Danni e effetti negativi del "regime mascherato" come misure per frenare L'incidenza di COVID-2019


Questo articolo ha un carattere di riferimento e, in sostanza, le domande poste e rivelate in esso non pretendono di essere una novità scientifica. Ma, d'altra parte, ha condotto un'analisi dettagliata degli effetti dell'uso costante di maschere mediche, di costruzione e di altre protezioni (dispositivi di protezione respiratoria personale) come misura per contenere L'incidenza di COVID.
Il cosiddetto " mascherato modalità", cioè il dovere di cittadini, organizzazioni dei lavoratori di indossare sempre il medico e le altre maschere di protezione in aree pubbliche e spazi pubblici – è stato introdotto in molte regioni della Russia nella primavera del 2020 e funziona ancora.
L'introduzione del "regime mascherato" non è stata preceduta da alcuna ricerca sull'effetto di una lunga ricerca di una persona sana e/o che ha una malattia in una tale maschera in ambienti diversi e con diversi tipi di carichi.
Tuttavia, temi di utilizzo e di ricerca l'uso di mezzi di protezione respiratoria e i loro effetti sul corpo umano nenova per della scienza: ci sono i singoli studi di settore minerario (utilizzo di mezzi di protezione i minatori), per l'architettura e costruzione (requisiti di ventilazione dei locali), sport acquatici (snorkeling e l'uso di apparecchi di respirazione profonda – sub).
I risultati di questi studi separati sono riassunti per questo articolo tenendo conto degli emendamenti che il "regime mascherato" per una persona che lavora implica la sua presenza in una maschera che protegge gli organi respiratori (cioè, che influenza il processo di respirazione), durante la giornata lavorativa ogni giorno, così come nei mezzi pubblici - quando si segue il lavoro e ritorno. Ciò equivale ad almeno 9-10 ore di tempo al giorno.
Inoltre, prenderemo in considerazione l'esperimento, pubblicato sotto forma di un video su Youtube, Ken Heckenlively (Kent Heckenlively ) - co-autore del libro-indagine sulla corruzione in medicina degli Stati Uniti"la peste della corruzione". Attualmente, il video è stato rimosso dall'hosting (censura), ma è rimasta la sua traduzione russa, eseguita da J. Dzhugashvili: "Esopo" sulla necessità e la sicurezza di indossare maschere per bambini .
Nel corso di un esperimento sulla natura, Ken utilizza un misuratore di CO2 medico per dimostrare che quando si utilizza una maschera protettiva (quando si respira attraverso una maschera), il livello di anidride carbonica nell'aria inalata supera il normale già all'ottavo respiro.
Un altro esperimento ha condotto Vitaly Vergaev, conducendo uno studio naturale del proprio sangue al microscopio, facendo una recinzione prima di indossare una maschera protettiva (di solito non indossa una maschera) e un'ora dopo . La brevità dell'esperimento tuttavia ha prodotto i seguenti risultati. Dopo un'ora di uso continuo di una maschera protettiva, l'adesione dei globuli rossi (agglutinazione dei globuli rossi) è stabilita nella stanza rispetto alla norma, l'allungamento delle loro catene, La formazione di grumi, una leggera diminuzione della fluidità del sangue.
Una reazione simile provoca l'ingresso di alcol nel sangue. Quando i metaboliti dell'alcol entrano nel sangue, causano anche l'adesione e la morte dei globuli rossi.
C'e ' qualche problema? - ci chiederanno. Il problema è, e notevole.
– "I bambini ciprioti continuano a svenire nelle lezioni" - così è intitolato l'articolo della pubblicazione elettronica "Gazette di Cipro" per il 25.09.2020: "nella scuola di Limassol "Lanitio" dall'inizio dell'anno scolastico, i bambini 10 hanno svenuto. Lo ha riferito Marina Panagidu, la madre di uno degli studenti. Afferma che tutto il vino ha maschere e calore. Secondo Panagid, solo per il 23 settembre a scuola si sono svenuti in tre bambini, uno dei quali - il suo bambino, che perde la coscienza per la seconda volta". Edizione indica che le opinioni di funzionari e genitori di bambini divisi. I funzionari incolpano tutto il calore, i genitori-il cosiddetto "regime mascherato". Va notato che il caldo a Cipro a settembre è sempre stato, ma gli stati di svenimento negli studenti non sono stati osservati in precedenza. Quindi, ci deve essere un nuovo fattore introdotto, che ha causato gli stati di svenimento. E non fidarsi di questo problema ai genitori dei bambini non c'è assolutamente alcun motivo.
La settimana prima, 17.09.2020, nella stessa edizione è stato pubblicato un altro articolo: "La Ragazza Della Scuola svenne durante la ricreazione. E ' colpa della maschera?"accompagnato da una foto in cui un insegnante in una classe della scuola cipriota e uno degli studenti delle scuole medie in classe sono in maschere mediche protettive.
Questo articolo dice :
"A Paphos, una studentessa di 13 anni si è trovata in ospedale, forse a causa di un uso troppo lungo della maschera. La ragazza ha preso l'ambulanza dopo che si sentiva male e cadde sulla scala della scuola.
L'Ispettore distrettuale Zoey Polydoru dice che la causa non poteva essere la maschera, e non era svenimento. Secondo Polidor, la caduta è avvenuta quando l'allievo non aveva una maschera. Tuttavia, la madre della ragazza ha detto che la ragazza si sentiva a disagio durante la lezione di due ore. Si lamentava di sentirsi male, ma l'insegnante non le permise di togliersi la maschera durante la lezione. La ragazza ha perso conoscenza durante il cambiamento, colpendo la testa, ha aggiunto la mamma.
Nel frattempo, i genitori degli studenti delle scuole superiori hanno criticato la dichiarazione del Ministero della salute che gli insegnanti possono rimuovere le maschere durante la lezione, a condizione che siano a distanza di sicurezza dagli studenti. Il Ministero della salute sottolinea che se l'insegnante soffre di malattie cardiache, malattie respiratorie o altre malattie croniche, allora dovrebbe consultare la possibilità di rimuovere la maschera con il suo medico. «Nelle persone con malattie croniche, l'infezione da coronavirus può causare problemi molto più gravi rispetto al semplice disagio di indossare una maschera", ricorda il Ministero della salute.
L'organizzazione che riunisce i genitori ha definito questa decisione un passo unilaterale e una discriminazione di circa 42.000 studenti di scuole superiori e licei obbligati a indossare maschere durante la lezione. I genitori hanno accusato il Ministero della salute di doppi standard e ha invitato l'ufficio e il gruppo di monitoraggio epidemiologico di risolvere rapidamente questo problema. Per analogia con il diritto degli insegnanti di rimuovere la maschera quando si spiega il Materiale, i genitori richiedono che gli studenti durante la loro risposta possano anche essere senza maschera. I genitori hanno avvertito che l'allentamento per gli insegnanti e la disuguaglianza provocata da loro causerà nelle scuole ragionevoli proteste degli studenti".

5 ottobre 2020, i media nazionali "esplose" il messaggio che improvvisamente sulla formazione scolastica ha perso conoscenza 13 studenti della scuola №7 della città di Veliky Luki della Regione di Pskov :
Si sentivano " molto male — - vomitavano mentre venivano condotti dai medici durante la solenne formazione. Su questo in una conversazione con il canale televisivo " 360 " ha detto uno degli studenti della scuola.
«E ' stato terribile. Eravamo vicini, alcune persone hanno iniziato a cadere, hanno iniziato a essere relegati ai medici, sulla strada sono diventati molto male, vomito. È arrivata l'ambulanza: due auto e una macchina di rianimazione", ricorda l'interlocutore del canale televisivo. Secondo lei, la causa di questa condizione potrebbe diventare il surriscaldamento. Ha anche notato che la mensa della scuola prima della scaletta la sua classe non è andato.
Il Commissario per i diritti del bambino nella regione di Pskov, Natalia Sokolova, a sua volta, ha detto che l'intossicazione alimentare è improbabile che possa causare il ricovero in ospedale degli studenti-Tutti sono apparsi sulla linea di casa, e non dopo le lezioni. "Fino a quando l'avvelenamento non è confermato. (...) Si sentono [i bambini] in modo soddisfacente. Presi i test necessari per confermare o smentire i sospetti che ci sono i medici», ha detto in una conversazione con la stazione radio "Dice Mosca".
"Fino a quando non ci sono versioni. Il preside suggerisce che si tratta di colpo di calore, ma questa è la versione del direttore della scuola», — ha detto il vice capo del dipartimento di interazione con i MEDIA l'amministrazione della regione di Pskov Daria Apicoltore, le sue parole porta edizione di «Salita».
Su ciò che è accaduto sulla linea nella scuola n. 7 è diventato noto in precedenza il 5 ottobre. Gli studenti svenuti sono stati ricoverati in ospedale per bambini Velikolukskoy. È stato riferito che i bambini di diverse classi, di età diverse sono diventati cattivi. I medici valutano la condizione di tre come grave, il resto-come media. Hanno preso i test, la causa dell'incidente è stabilita.
"Pskov news feed" in un messaggio del 2020/05/10 scrive :
"Dal 13 великолукских studenti, tatto oggi, 5 ottobre, malessere sulla linea ufficiale, nessun bambino non è in gravi condizioni, tutti lo stato soddisfacente. Su questo in una conversazione con il corrispondente Pskov News Feed ha riferito il capo del Dipartimento di istruzione dell'amministrazione della città di Veliky Luki Tatiana Loznitskaya.
Secondo lei, la causa del malessere dei bambini è stabilito, in particolare, saranno presi i test per la possibile presenza nel sangue degli studenti di sostanze che possono causare avvelenamento. Allo stesso tempo, come ha sottolineato Tatiana Loznitskaya, la versione che i bambini potrebbero essere avvelenati nella sala da pranzo della scuola è insostenibile, perché solo tre ragazzi hanno mangiato fino a un evento solenne nella sala da pranzo dell'istituto educativo.
Ancora più ridicolo, ha detto, sembra la versione che i ragazzi potrebbero essere avvelenati da alcune sostanze vietate. «Tutti i ragazzi sono buoni, per loro la partecipazione a questa formazione è stata una promozione", ha aggiunto.

Ha anche smentito la versione sull'impatto sul benessere dei bambini scoppiare un palloncino di elio. I bambini che si lamentavano di malessere trovavano in luoghi diversi sulla linea, alcuni a una distanza sufficiente dall'incidente con la palla. Non poteva influenzare la condizione dei bambini e la raffica solenne, perché, secondo il capo del Dipartimento di istruzione dei grandi arco, al momento dello sparo molti bambini erano già in ambulanze.
Tatiana Loznitskaya ha chiamato il caso di oggi una coincidenza. In primo luogo, gli scolari che sentivano malessere avevano una salute indebolita, alcuni addirittura furono liberati dall'educazione fisica. In secondo luogo, i bambini sono venuti a un evento solenne che si è svolto all'aperto, caldo vestito, e il tempo è stato stabilito abbastanza caldo e soleggiato. In terzo luogo, la linea stessa con la partecipazione di ospiti alti è diventata un evento abbastanza eccitante per i bambini. Tutti questi fattori si sono sviluppati, e 13 studenti si sono sentiti malessere, alcuni si sono lamentati di debolezza e palpitazioni cardiache. Alcuni hanno avuto uno stato di collasso-debolezza, vertigini, sudore freddo.
"Nessuno svenne. Solo una ragazza ha le gambe, ma è stata presa in tempo. Coscienza non ha perso», - ha assicurato Tatiana Loznitskaya.
Ha anche riferito che i bambini medici hanno misurato la pressione, fatto un ECG e così via. La maggior parte degli indicatori erano normali o vicini alla norma.
C'era una situazione interessante: in diverse parti del mondo, presumibilmente dal caldo all'aria aperta, gli studenti in massa svengono. Allo stesso tempo, si nutrono in luoghi diversi, hanno un'età diversa. Cosa hanno in comune, cosa li unisce?
In primo luogo, la sintomatologia della manifestazione di uno stato doloroso: malessere, debolezza e palpitazioni cardiache, a volte uno stato di collasso-debolezza, vertigini, sudore freddo, meno spesso-svenimento. In secondo luogo, gli indicatori dell'attività cardiovascolare sono normali o vicini ad esso. Infine, in terzo luogo, né nella calda Cipro, né nella fredda Russia in autunno, nessuno può trovare una scusa migliore per questi "svenimenti" rispetto al caldo.
Se nel caso di Cipro, l'opportunità di accettare questa affermazione è almeno in qualche modo accettabile, allora in condizioni di venti gradi di "calore" nei grandi archi, la versione sembra francamente debole.
Che cos'e'?
Queste condizioni dolorose possono essere il risultato di un "regime mascherato"così intenso e incondizionatamente imposto a noi come una panacea per l'infezione da coronavirus?
Si scopre, sì, possono.
Ecco un altro esempio delle conseguenze del "regime mascherato": l'edizione online del 16 settembre 2020 Media.az scrive: "in una delle scuole Dell'Azerbaigian, una donna svenne durante l'inno-video". La registrazione mostra come una donna con una maschera protettiva inizia a vacillare e poi cade dal palco in uno stato apparentemente svenuto.
Purtroppo, questi fatti, che hanno ricevuto un'ampia copertura MEDIA russi, erano fuori di attenzione di Stonehenge, e "масочный modalità" in alcune regioni della Russia ha deciso di estendere anche a studenti con il pretesto di "raccomandazioni".
L'edizione di rete "New Day" del 2020/05/10 scrive: "a Ekaterinburg, la scuola ha chiesto ai bambini di venire a lezioni mascherate". La prossima edizione continua:
"In una delle scuole di Ekaterinburg, la leadership si è rivolta ai genitori con la richiesta di dare ai bambini con loro maschere-al di fuori delle lezioni agli studenti è consigliato di spostarsi nell'edificio in dispositivi di protezione individuale. Il dipartimento della Pubblica Istruzione e il Ministero regionale ha riferito che tali ordini non sono stati emessi.
I genitori degli studenti della scuola n. 19 riferiscono che da domani gli studenti sono in attesa in maschera. Durante le lezioni, non è necessario usarli, ma si consiglia di indossarli fuori dagli uffici: al mattino quando si arriva a scuola, sulla strada per la sala da pranzo e altre classi.
Il dipartimento della Pubblica Istruzione di Ekaterinburg "New Day" ha riferito che tali ordini non erano, probabilmente, la scuola ha emesso tali raccomandazioni stessa. Allo stesso tempo, le raccomandazioni non sono un requisito.
Il Ministero Regionale della Pubblica Istruzione e della politica giovanile ha detto che fino ad oggi il regime mascherato nelle scuole "devono rispettare solo il personale del blocco alimentare e personale tecnico". Ulteriori raccomandazioni non sono state pubblicate.
Ricordiamo che la scorsa settimana si è appreso che indossare maschere nelle scuole e asili raccomandato a tutto il personale, compresi gli insegnanti e gli educatori.
«...Nel documento [Rus] contiene la raccomandazione tenendo conto situazione attuale a prendere misure per rispettare maschera regime di tutti i dipendenti, le istituzioni educative, tra cui l'insegnante di composizione quando ci si trova in edifici scolastici al di fuori del periodo di svolgimento delle lezioni. Sulla base di questa lettera una simile raccomandazione di indossare maschere di protezione al di fuori del processo educativo è stato dato e il Ministero dell'istruzione e della politica giovanile della Regione di Sverdlovsk", - ha riferito in precedenza "nuovo giorno" presso il Ministero della Pubblica Istruzione della regione".
In realtà, queste cosiddette "raccomandazioni", che non hanno alcuna base scientifica e senza studi e osservazioni, dal punto di vista della loro valutazione della sicurezza per la salute delle persone, sono emesse molto spesso, sia nel nostro paese che all'estero.
Allo stesso tempo, non avendo "dietro" i risultati della propria ricerca, Rospotrebnadzor domestico e il Ministero della salute della Federazione Russa, così come i leader delle regioni russe preferiscono fare riferimento all'esperienza straniera. Allo stesso tempo, i funzionari in qualche modo dimenticano gli ultimi emendamenti alla Costituzione della Federazione Russa, il principale filo "rosso" che ha dichiarato la sovranità del nostro paese. La sovranità di un Paese significa che le sue autorità (esecutive, legislative e giudiziarie) operano indipendentemente dalle autorità competenti di altri paesi e organizzazioni internazionali, inoltre, hanno l'obbligo di garantire l'autonomia, l'imparzialità e la veridicità delle decisioni e delle dichiarazioni.
La completa perdita della sovranità medica della Russia è caratterizzata dal fatto che Rospotrebnadzor e altri organi esecutivi hanno completamente ignorato i risultati e la ricerca di scienziati nazionali nel campo dell'uso di dispositivi di protezione individuale delle vie respiratorie umane.
Quindi, sopra abbiamo già sottolineato che gli esperimenti elementari di Ken Hekenlayvli e Vitaly Vergayeva hanno dimostrato che anche l'uso a breve termine di una maschera medica per proteggere le vie respiratorie porta al fatto che una persona respira aria con un livello elevato (10 volte superiore alla norma) di anidride carbonica.
Nel lavoro scientifico svolto per l'industria mineraria della Russia, i professori A. S. Golik, af sin, V. R. Dinguez "L'effetto del biossido di carbonio sulla respirazione negli isolatori di protezione individuale" dimostra che il biossido di carbonio svolge un ruolo importante nel mantenimento dell'equilibrio acido-base nel corpo. Quando questa una condizione essenziale per il normale funzionamento del corpo è la costanza di risposta attiva di sangue e liquidi tissutali, che è direttamente collegato con il tessuto respiro . Ad esempio, una diminuzione della concentrazione di CO2 nei polmoni durante la respirazione profonda sposta il pH del sangue nel lato alcalino, che altera l'attività degli enzimi e delle vitamine. Questo cambiamento nell'attività dei regolatori metabolici Viola il normale corso dei processi metabolici e porta alla morte delle cellule. La diminuzione della concentrazione di anidride carbonica nei polmoni (ipocapnia) provoca reazioni protettive del corpo - uno spasmo dei bronchi e dei vasi sanguigni, che riduce il flusso sanguigno e causa l'ipossia dei tessuti. Il digiuno di ossigeno dei tessuti, raggiungendo un grado minaccioso per il corpo, provoca in alcuni individui un aumento della pressione sanguigna (ipertensione).
Al contrario, l'ipercapnia (moderato aumento dell'anidride carbonica nel composto inalato) naturalmente eccita tutti гиперкапнические chemo-recettori e il centro respiratorio, che provoca una risposta un aumento della ventilazione polmonare, riduzione del tono della muscolatura liscia dei bronchi e dei vasi sanguigni. Graduale, lento aumento dei livelli di giperkapnii riesce a migliorare la sostenibilità chemoreceptor trigger chemiorecettori e neuroni del centro respiratorio a гиперкапническому stimolo che aumenta la resistenza del sistema respiratorio durante l'esercizio fisico, stimola i processi metabolici del corpo. Questo risultato si ottiene, ad esempio, come risultato della formazione di subacquei e nuotatori.
Inoltre, l'anidride carbonica inibisce significativamente le reazioni di formazione di forme attive di ossigeno (radicali liberi), proteggendo così le cellule dalla distruzione.
Nella stessa opera osservato che la reazione di digestione anaerobica di tipo portare a carenza di ossigeno debito e l'accumulo nei tessuti недоокисленных prodotti di degradazione (ad esempio, lattico e piruvico acido), che provoca una reazione di dolore nei muscoli, predeterminare, in tal modo, la brevità l'uso del corpo di un meccanismo di «secondo».
La valutazione DELL'effetto della CO2 aggiunto alla miscela di gas inalata sul consumo di ossigeno nell'ipossia acuta ha risultati paradossali. Logicamente, con carenza di ossigeno, L'aumento della CO2 nella miscela respiratoria dovrebbe aggravare l'effetto dell'ipossia e peggiorare la già grave condizione del corpo. In realtà era tutto il contrario, e l'aggiunta di anidride carbonica all'povera di ossigeno miscela respiratoria solo migliora il benessere della persona, ma solo in piccole tempi di applicazione di questa tecnica.
Lo stesso accade con un alto contenuto di ossigeno nella miscela respiratoria. Così, durante i test di un nuovo autorespiratore rigenerativo a Kuzbass, è stato stabilito che per 2 ore e 50 minuti di respirazione nell'autorespiratore, il contenuto di CO2 nell'aria espirata negli ultimi 50 minuti era 4.1-6.5%, ossigeno 32-50%. E, anche se la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca si респираторщика Dv Emelyanov sono aumentati con 120/70 (PS = 70 min-1) a 140/90 (PS = 100 min-1), è assolutamente non sentivo alcun disagio o tensione durante la respirazione.
In caso di ripetuti test del dispositivo, la situazione si è ripetuta. Qui è già 1 ora 40 minuti test (respiratore V. M. Tataurov, 1961, nascita.) respirava una miscela con un elevato contenuto di CO2. C'è stato anche un leggero aumento della pressione sanguigna da 120/85 (PS = 80 min-1) a 130/90 (PS = 108 min-1) e non è stato osservato alcun disagio respiratorio.
Così, vediamo la coincidenza di una serie di segni deliquio di stato gli alunni e collaudatori di apparati "самоспасателя": lieve aumento della pressione arteriosa, con palpitazioni cardiache è stata osservata in tutti i casi.
Ma gli esperimenti con l'auto-soccorritore durarono da un anno e mezzo a 3 assi alla volta, riproducendo la situazione dell'incidente nella miniera. Allo stesso tempo, il soggetto (adulto, maschio sano) era sotto la supervisione di medici.
A causa di replicati ovunque" raccomandazioni " Rospotrebnadzor genitori e insegnanti cominciano a indossare maschere protettive sui bambini di sua iniziativa, provocata dalla propaganda persistente-nel settore dei trasporti, negozi, ovunque. Questa pressione psicologica induce nelle persone il fenomeno della psicosi di massa, il panico e la maschera protettiva in questo caso e il suo uso non agiscono come una vera protezione contro l'infezione virale (con infettazioni non provate degli altri), ma come effetto della psiche, la prossima pressione della volontà della folla. La psicosi indotta riproduce un senso di struzzo di sicurezza immaginaria, ma Minaccia altri problemi di salute più gravi.
Mansurov R. SH, Gurin ma, Rubel E. V. Nel suo articolo "L'effetto della concentrazione di anidride carbonica sul corpo umano", secondo gli studi condotti da esperti russi e tedeschi, scrivono:
"La respirazione è un processo fisiologico che garantisce il flusso del metabolismo. Per un'esistenza confortevole, una persona deve respirare aria composta da 21,5% di ossigeno e 0,03-0,04% di anidride carbonica. Il resto riempie il gas biatomico senza colore, sapore e odore, uno degli elementi più comuni sulla Terra è l'azoto.
Con una concentrazione di anidride carbonica superiore allo 0,1% (1000 ppm [parts per million]), si verifica una sensazione di respiro: disagio generale, debolezza, mal di testa, diminuzione della concentrazione. Aumenta anche la frequenza e la profondità della respirazione, si verifica un restringimento dei bronchi e, a una concentrazione superiore al 15%, uno spasmo della fessura vocale. Con una permanenza prolungata in stanze con una quantità eccessiva di anidride carbonica, si verificano cambiamenti nel sistema circolatorio, nervoso centrale, respiratorio, con l'attività mentale, la percezione, la memoria operativa, la distribuzione dell'attenzione.
C'è un equivoco che si tratta di manifestazioni di mancanza di ossigeno. In realtà, questi sono segni di un aumento dei livelli di anidride carbonica nello spazio circostante.
Allo stesso tempo, l'anidride carbonica è necessaria per il corpo. La pressione parziale dell'anidride carbonica colpisce la corteccia cerebrale, i centri respiratori e vasomotori, l'anidride carbonica è anche responsabile del tono dei vasi sanguigni, dei bronchi, del metabolismo, della secrezione ormonale, della composizione elettrolitica del sangue e dei tessuti. Quindi, influenza indirettamente l'attività degli enzimi e la velocità di quasi tutte le reazioni biochimiche del corpo.
Una diminuzione del contenuto di ossigeno fino al 15% o un aumento fino all ' 80% ha un effetto irrilevante sul corpo. Mentre la variazione della concentrazione di anidride carbonica dello 0,1% ha un impatto negativo significativo. Quindi possiamo concludere che l'anidride carbonica è circa 60-80 volte più importante dell'ossigeno.

Tabella 2.
La dipendenza della quantità di anidride carbonica rilasciata dal tipo di attività umana [1]
CO2 l / ora operazione
18 Stato di calma veglia
24 lavoro al computer
30 camminare
36 sforzo fisico leggero
32-43 lavori domestici
L'uomo moderno trascorre molto tempo al chiuso. In un clima rigido, le persone rimangono per strada solo il 10% del loro tempo.
Nella stanza, la concentrazione di anidride carbonica cresce più velocemente della concentrazione di ossigeno diminuisce. Questo modello può essere rintracciato dai grafici ottenuti sperimentalmente in una delle classi scolastiche.

I livelli di anidride carbonica in classe durante la lezione (A) sono in costante aumento. (I primi 10 minuti sono l'impostazione degli strumenti, quindi le letture saltano.) In 15 minuti di cambiamento con la finestra aperta, la concentrazione di CO2 diminuisce e poi aumenta di nuovo. Il livello di ossigeno (B) è praticamente invariato.
Con concentrazioni di anidride carbonica all'interno di una stanza superiori a 800 — 1000 ppm, le persone che lavorano lì sperimentano la sindrome dell'edificio malato (SBZ) e gli edifici sono chiamati «malati». I livelli di impurità che potrebbero causare irritazione delle mucose, tosse secca e mal di testa sono in aumento significativamente più lento rispetto ai livelli di anidride carbonica. E quando nello spazio ufficio la sua concentrazione è scesa sotto 800 ppm (0,08%), i sintomi della SBZ sono diventati più deboli. Il problema della SBZ è diventato rilevante dopo la comparsa di finestre sigillate e bassa efficienza di ventilazione forzata a causa del risparmio di energia elettrica. Senza dubbio, le cause di SICK forse, selezione dei materiali da costruzione, spore di muffa e t via inadeguata ventilazione concentrazione di queste sostanze crescerà, ma non così rapidamente come la concentrazione di anidride carbonica.
Tabella 3.
Come diverse quantità di anidride carbonica nell'aria influenzano una persona [1]
Livello di CO2, ppm manifestazioni fisiologiche
380-400 perfetto per la salute e il benessere umano.
400-600 normale qualità dell'aria. Consigliato per Camere per bambini, Camere da letto, scuole e asili.
600-1000 ci sono lamentele sulla qualità dell'aria. Le persone che soffrono di asma possono aumentare le convulsioni.
Sopra 1000 disagio generale, debolezza, mal di testa. La concentrazione diminuisce di un terzo. C'è un numero crescente di errori nel lavoro. Può portare a cambiamenti negativi nel sangue. Può causare problemi ai sistemi respiratori e circolatori.
Sopra 2000 il numero di errori nel lavoro aumenta notevolmente. Il 70% dei dipendenti non può concentrarsi sul lavoro.
Il problema dei livelli elevati di anidride carbonica interna esiste in tutti i paesi. È attivamente impegnata in Europa negli Stati Uniti e in Canada. In Russia non ci sono norme severe per il contenuto di anidride carbonica nei locali. Passiamo alla letteratura normativa. In Russia, il tasso di scambio d'aria non è inferiore a 30 m3/h [3]. In Europa - 72 m3 / h.


Flusso d'aria richiesto per mantenere la concentrazione di CO2 specificata
Concentrazione di CO2, ppm flusso D'aria richiesto, m3 / h
1000 33
900 40
800 50
700 67
600 100
500 200
Da questa tabella è possibile trovare il volume di ventilazione richiesto con una determinata qualità dell'aria.
Pertanto, lo scambio d'aria di 30 m3 / h adottato dalla normativa in Russia non consente di sentirsi a proprio agio nella stanza. Lo standard europeo di scambio d'aria di 72 m3 / h consente di mantenere una concentrazione di anidride carbonica che non influisce sul benessere umano.
La norma massima consentita per il contenuto di anidride carbonica nell'aria interna è 1000-1500 ppm.
Nel Regno Unito, nel 2007, ha condotto una ricerca e ha scoperto che con una lunga permanenza di persone in uno spazio ufficio con un livello di anidride carbonica di 1000 ppm.. sperimentano tutti noi un mal di testa familiare, stanchezza, non possono concentrare l'attenzione.
Di conseguenza, il numero di fogli ospedalieri aumenta, le prestazioni diminuiscono e l'attenzione si dissipa, in particolare il rinofaringe e le vie respiratorie superiori soffrono. Si verifica l'ipercapnia (aumento del livello di CO2 nel sangue) provoca sudore, mal di testa, vertigini e mancanza di respiro, che accusato affaticamento fisico e percepiscono quasi come prova della sua attività motoria".
Quindi, fissiamo altri due segni ripetitivi: "evaporazione" e "vertigini".
Infatti, secondo gli autori dell'articolo, Questo indica una sovrabbondanza di anidride carbonica nel sangue arterioso (ipercapnia). Lungo l'ipercapnia è caratterizzata da vasodilatazione miocardico e cerebrale, può portare nel tempo ad un aumento dell'acidità del sangue, secondario spasmo dei vasi sanguigni, rallentamento della frequenza cardiaca.

La concentrazione ottimale di CO2 nel sangue arterioso, in cui l'afflusso di sangue agli organi vitali viene effettuato al 100%, è compresa tra 6 e 6,5%. La concentrazione di CO2 dal 4,5 al 4% è considerata una zona a rischio e dal 4 al 3,6% è una zona di malattia. Un ulteriore calo dal 3,6 al 3% indica la possibilità di malattie potenzialmente letali. Ne consegue che la concentrazione di CO2 nel sangue arterioso è il più importante centro di informazione-un indicatore diagnostico, e lo sviluppo di metodi efficaci per la normalizzazione può dare in mano a un medico affidabile metodo di trattamento di gravi malattie umane, prima che la medicina moderna è impotente.
Piena corrispondenza diagnostici segni di se, che in tutti i casi in cui ci sono prove documentali, le persone (alunni, insegnanti) in caso di caduta in deliquio erano medici protettivi maschere o, probabilmente, li portava a questo lungo periodo di tempo, avanza "масочный modalità" sul luogo principale imputato si verificano piccole tragedie.
Finora, queste sono davvero "piccole tragedie". Quello che "коронабесие" avvolgeva tutto il mondo, e la sconsiderata e, in realtà, potenzialmente nocivi provvedimenti sono stati introdotti in tutto il mondo, senza studi preliminari per la loro efficacia e sicurezza, non giustifica la sperimentatori sulle persone. Le persone hanno solo paura e gli "sperimentatori" – funzionari e medici-sono tenuti ad essere professionisti e non dovrebbero essere presi dal panico.
Il neurochirurgo americano Russell Blaylock avverte che le maschere facciali non solo non proteggono quelle sane dalle malattie, ma rappresentano anche una seria minaccia per la salute del loro proprietario. La linea di fondo è che se non sei malato, non dovresti indossare una maschera facciale, dice una prefazione editoriale all'articolo di Blaylock pubblicato su Technocracy.
Blaylock scrive che gli effetti collaterali dell'uso prolungato di maschere facciali possono variare da mal di testa a una maggiore resistenza delle vie aeree, accumulo di anidride carbonica, ipossia, fino a gravi complicanze. Gli effetti collaterali variano a seconda del fine, è se l'uomo tessuto maschera di carta o maschere N95 (N95, essendo più efficace filtro, limita anche il respiro in misura maggiore e quindi più spesso associato con il mal di testa).
Un recente studio condotto su 159 operatori sanitari di età compresa tra 21 e 35 anni ha rilevato che l ' 81% di loro ha sviluppato mal di testa a causa dell'uso di maschere facciali. Un altro studio ha misurato il contenuto di ossigeno nel sangue di 53 chirurghi prima e dopo l'intervento chirurgico. I ricercatori hanno scoperto che la maschera riduce significativamente i livelli di ossigeno nel sangue. Più a lungo dura la maschera, più i livelli di ossigeno nel sangue diminuiscono.
L'effetto delle maschere sulla diminuzione dei livelli di ossigeno nel corpo di chi lo indossa è importante non solo perché può portare alla perdita di coscienza, ma anche perché sono stati associati a una diminuzione dell'immunità naturale. In sostanza, la maschera potrebbe metterti a maggior rischio di infezione, e se lo fa, con un risultato molto peggiore, scrive il dottore.
Le persone con cancro saranno ancora più a rischio di ipossia a lungo termine. Gli episodi ripetuti di ipossia sono anche considerati un fattore di rischio per l'aterosclerosi.
C'è un altro pericolo se si indossano queste maschere ogni giorno, soprattutto per diverse ore. «Quando una persona è infettata da un virus respiratorio, esporrà parte del virus ad ogni respiro. Se indossa una maschera, in particolare una maschera N95 o un'altra maschera aderente, respirerà costantemente i virus, aumentando la concentrazione del virus nei passaggi polmonari e nasali. Sappiamo che le persone che hanno le reazioni più gravi al coronavirus hanno le più alte concentrazioni di virus nelle loro fasi iniziali", scrive il medico, sottolineando che questo peggiora la prognosi.
Nuove prove suggeriscono che in alcuni casi il virus può penetrare nel cervello. Nella maggior parte dei casi, entra nel cervello attraverso i nervi olfattivi, che si collegano direttamente alla regione del cervello impegnata nella memoria a breve termine. Attraverso la maschera indossata, i virus espirati non saranno in grado di uscire e si concentreranno nei passaggi nasali, penetreranno nei nervi olfattivi e viaggiano nel cervello.
In totale, dice Blaylik, non ci sono prove sufficienti che l'uso di una maschera possa avere un impatto significativo sulla prevenzione della diffusione di questo virus. Il fatto che questo virus sia un'infezione relativamente benigna per la stragrande maggioranza della popolazione e che anche la maggior parte delle persone a rischio sopravvive, «da un punto di vista contagioso ed epidemiologico, consentendo al virus di diffondersi attraverso una popolazione più sana, raggiungeremo rapidamente un livello di immunità collettiva che metterà rapidamente fine a questa pandemia e impedirà il suo ritorno Durante questo periodo, dobbiamo proteggere la popolazione a rischio evitando il contatto ravvicinato, aumentando la sua immunità con farmaci che aumentano l'immunità. «Non offendere coloro che scelgono di non indossare una maschera, poiché questi studi dimostrano che è una scelta saggia», crede il dottore.
L'articolo di Circin V. I., Anisimov A. Y., Dmitrieva S. L., Bratukhina oa, Khlybova S. V., Shushkanova E. G., Maryina AV, Bezmeltseva om "prospettive per lo studio dell'agglutinazione degli eritrociti indotta da lectine per la diagnosi di parto prematuro" dimostra che la capacità degli eritrociti di agglutinazione (aggregazione) (notato da V. Vergayev come l'effetto collaterale di indossare una maschera) è causato in vari modi: anticorpi policlonali sierici, anticorpi monoclonali, o citochine, lectine. L'acidità del sangue e lo stato aerobico/anaerobico del corpo hanno una relazione diretta con l'azione delle ultime lectine.
Le lectine, o emoagglutinine, sono sostanze vegetali (fitogemagglutinine, o FGA) o animali (zoogemagglutinine) di origine. Essi sono proteine o мультимерными glicoproteina неиммуноглобулиновой della natura, in grado di riconoscere specifici carboidrati o carboidrati resti si trovano sulla superficie delle cellule, высокоспецифично comunicare con loro (come con i recettori), e quindi causare loro agglutinazione o altri effetti.
Le lectine possono legare sia i carboidrati disciolti che i gruppi funzionali di carboidrati come parte delle glicoproteine o dei glicolipidi. A differenza degli enzimi glicosidasi, le lectine non causano la conversione chimica dei carboidrati con cui interagiscono. In generale, lectine considerano come углеводраспознающие proteine (мультимерные glicoproteine), non appartenente alla classe delle immunoglobuline, cioè nel corpo di piante, animali ed esseri umani svolgono un ruolo di biosensori in grado di riconoscere aliena carboidrati o carboidrati resti.
In questo caso, i processi respiratori influenzano la costituzione delle lectine endogene.
Si dice che nell'endotelio dei vasi coronarici sono lectine (integrine e селектины), che si attivano sotto l'influenza di flusso coronarico, e quindi паракринно causano l'allocazione dei fattori che regolano l'intensità del flusso sanguigno coronarico. Gli autori di questo studio hanno valutato le lectine del miocardio e dei vasi coronarici della cavia. Hanno identificato almeno 167 specie di lectine. Tre di loro sono selectine, altre lectine sono recettori associati alla proteina G, tra cui i recettori dell'angiotensina II, bradichinina (B2-R), adenosina (A1 e A2), prolattina, endotelina, trombossano( A2), insulina. Così come adrenorecettori (AR), tra cui alfa1-AR, beta1-AR e beta3-AR. Alcuni di questi recettori sono noti per essere sensibili al flusso sanguigno. Questa sensibilità è realizzata con la partecipazione di lectine, cioè integrine e selectine, che interagiscono con l'oligosaccaride (acido ialuronico).
Questi e altri risultati mostrano che l'agglutinazione dei globuli rossi, associata a un cambiamento nello Stato o l'azione di lectine endogene e altre, porta a cambiamenti su larga scala nel corpo e può essere associata a cambiamenti aerobici/anaerobici nel corpo. Cioè, in poche parole, le conseguenze di indossare a lungo termine le cosiddette maschere protettive per il corpo possono davvero essere gravi: questa è la tendenza alla formazione di coaguli di sangue, cambiamenti nel flusso sanguigno coronarico, aumento del carico sul sistema cardiovascolare, tachicardia, ecc.

Tutto quanto sopra richiede, grida la sovranità scientifica medica del nostro paese. Irriflessa psicosi indotta e, come sua conseguenza, "масочный modalità" – possono svilupparsi della struttura "piccole tragedie" e sincope, sulle cause che portano polemiche genitori e funzionari della formazione, e svilupparsi in massa crimine contro il proprio popolo.
Solo offerte speciali e professionisti studi medici di sicurezza e limiti di applicazione di tale tecnologia medica, di cui sono protettivi, mascherine, permettono di risolvere il problema ed evitare il disastro in futuro.



Е. Именитов, Москва, 5-10-2020
Вложения
Danni e effetti negativi del regime mascherato come misure per frenare L_incidenza di COVID-2019.pdf
Danni e effetti negativi del "regime mascherato" come misure per frenare L'incidenza di COVID-2019
(603.45 КБ) Скачиваний: 90
адвокат, к.э.н.
Именитов Евгений
рег. № 77/9605 в реестре адвокатов г.Москвы
Главный редактор сетевого издания "Освобождение SU"
http://www.free-russia.su
http://www.vip-advocat.ru
http://ruza.pro
Именитов Евгений
Администратор
 
Сообщения: 422
Зарегистрирован: 18 мар 2014, 11:27
Откуда: Москва
 

Вернуться в Сетевое издание "Освобождение SU"

Кто сейчас на конференции

Сейчас этот форум просматривают: AyitosEarnero, lenorafh4, ReneDI, ZakoshEngerge и гости: 2

cron